[CheckList Gratuita] Progettare la Casa Domotica: ELEMENTO 3 Tende Motorizzate e Serramenti

Di | 27 Febbraio 2017

Benefici e UTILITA’ per il Cliente – e per l’Architetto –

[+ 4 Caratteristiche che DEVI VERIFICARE nella scelta di un sistema di Tende Motorizzate]

Eccoci arrivati al Terzo Capitolo di questa Guida Gratuita.

Quello in cui parleremo delle Tende Motorizzate e dei sistemi innovativi per serramenti.

Prima di tutto, DI CHE STIAMO PARLANDO ?

Se parliamo di Tende motorizzate o di altri serramenti elettrici, NON STIAMO INVENTANDO NULLA !

Un sistema di tende con pulsante a parete è anche abbastanza economico e facile da utilizzare.

Quello di cui sto parlando è un SISTEMA INTEGRATO.

Voglio dire che a differenza dei sistemi motorizzati “classici” di cui abbiamo parlato all’inizio, la possibilità di avere le tende in un SISTEMA INTEGRATO significa che:

  • Posso comandare TUTTE LE TENDE presenti in casa e tutte le finestre motorizzate da un unico sistema
  • Questi elementi sono CONNESSI ad altri sistemi come il CLIMA o l’Antintrusione, per programmarsi in maniera intelligente
  • E’ possibile avere informazioni sullo stato delle finestre o delle tende anche dall’esterno – ad esempio se ci sono finestre aperte oppure guasti viene segnalato.

Ora che ci siamo chiariti innanzitutto sul COSA, affrontiamo quindi un’altra questione fondamentale:

QUALI SONO I BENEFICI ?

(Che tradotto vuol dire: si, Ok ma che me ne dovrebbe mai fregare ?)

Finestre, Tende ed altri serramenti sono sempre stati un po’ considerati come uno degli elementi da NON INTEGRARE all’interno di un Sistema di Domotica.

Questo per un paio di motivi più che comprensibili:

  1. I Sistemi tecnologici INTEGRATI per Tende, Finestre, Porte etc… COSTAVANO UN BOTTO !
  2. Non si riusciva a capire bene quali sono i BENEFICI o l’UTILITA’ di questi sistemi

Bene, per fortuna nel corso degli anni la situazione è cambiata notevolmente, tanto che oggi uno dei punti di partenza per chi si avvicina al mondo della Domotica e delle Tecnologie per la casa sono proprio le tende motorizzate o sistemi di chiusura automatica di finestre etc..

Salto il motivo n. 1, il PREZZO, perché sappiamo bene entrambi che qui stiamo parlando di sistemi di Alto Profilo, e non di una Domotica da 5-10 mila Euro, quindi la questione Budget deve essere affrontata subito con il cliente, stimando una cifra adeguata.

Andiamo quindi al n.2 e cioè:

Quali sono i BENEFICI e l’UTILITA’ per il Cliente – e come l’Architetto può trarne VANTAGGIO ?

Giusto per citarne qualcuno…

1 – IMPATTO VISIVO (EFFETTO WOW !)

Progettare un ambiente in cui, grazie ad un comando vocale o tramite lo smartphone il cliente può azionare la movimentazione delle tende o di altri serramenti significa ANCHE dare qualcosa che impressiona gli ospiti e che aggiunge un tocco di esclusività alla casa.

Questo accade quando l’elemento di motorizzazione viene inserito all’interno di una automazione complessiva della casa.

Il cliente azionerà in un solo comando più elementi, che muovendosi contemporaneamente creano quello che noi chiamiamo “EFFETTO WOW !”

2- SICUREZZA

L’automazione di tende e finestre può essere un elemento che aumenta la sicurezza della casa.

Se ti sembra strano associare le tende al concetto di sicurezza, aspetta un attimo, ti spiego meglio cosa voglio dire:

In un SISTEMA INTEGRATO, cioè quando tutti gli elementi sono progettati e installati in modo da comunicare tra di loro, le tende possono agire INSIEME ad altri elementi e svolgere diverse funzioni…

…TRA CUI…

…quella di azionarsi in maniera tale da proteggere la casa.

E’ possibile infatti impostare degli scenari che simulano la presenza di persone all’interno della casa e che possono scoraggiare i malintenzionati ad avvicinarsi.

Qualche esempio ?

Se al cliente capita di dover viaggiare spesso per lavoro, lasciando la casa incustodita, è possibile programmare che ad orari specifici, si azionerà uno scenario che attiva

  • Luci, con accensioni sequenziali a distanza di tempo
  • Tende, con movimenti coordinati alle luci
  • Musica o TV

Atri utilizzi legati alla sicurezza ?

Grazie alla comunicazione tra sistema antintrusione e serramenti motorizzati, è possibile prevenire o modificare il funzionamento di sensori che rilevano la presenza di intrusi, oppure semplicemente si può impostare la chiusura di alcune finestre quando si inseriscono alcuni tipi di allarmi.

3- Efficienza Energetica

Il tema dell’efficienza energetica viene cavalcato di continuo in qualunque tipo di settore ormai.

Mi rendo conto che è un argomento super-inflazionato e quasi non vuoi più sentirne parlare.

Però qui non parliamo di teoria o di massimi sistemi.

Brevemente voglio darti qualche spunto su come l’INTEGRAZIONE di sistemi motorizzati di tende, finestre e altri serramenti possono ridurre gli sprechi di energia all’interno della casa.

Perché continuo a stressarti sul concetto di INTEGRAZIONE ?

Perché anche in questo caso vuol dire fare TOTALMENTE LA DIFFERENZA !

Un SISTEMA INTEGRATO consente alle motorizzazioni di comunicare ANCHE con elementi come

  • Condizionatori
  • Termostati
  • Sensori di rilevazione luminosità interna

Ecco che, in una situazione in cui alcuni ambienti sono maggiormente esposti alla luce, le tende o finestre possono essere azionate per OTTIMIZZARE il funzionamento dei condizionatori, oppure semplicemente possono essere chiuse o aperte per tagliare inutili sprechi.

Ti interessa approfondire il mondo delle Tecnologie per la Casa

 per migliorare il tuo prossimo progetto e renderlo più moderno ed esclusivo ? 

Accedi Subito alla Mini-Serie GRATUITA in 3 Video “L’Architetto e la Domotica”

 

Ok, abbiamo visto alcuni dei benefici legati all’utilizzo di questo tipo di sistemi all’interno di un progetto.

Questo significa che forse la vocina che ti chiedeva “PERCHE’ mai dovrei valutare un sistema motorizzato?” si è quasi del tutto placata o almeno si è presa una pausa.

Voglio quindi passare a parlarti delle valutazioni PRATICHE che bisogna fare quando si decide di inserire un elemento di questo tipo e cioè:

QUALI SONO LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DA VALUTARE QUANDO DECIDI DI INSERIRE UN SISTEMA MOTORIZZATO PER TENDE, FINESTRE O SERRAMENTI ?

Nella scelta di un sistema di tende motorizzate, finestre o altri serramenti ci sono caratteristiche da tener presente come dimensioni, quantità e tipo di installazione e ci sono altre che non bisogna comunque dimenticare come:

  • Silenziosità della motorizzazione

è una delle caratteristiche che possono essere sottovalutate durante la fase di scelta ma che possono causare seri problemi al cliente una volta installate. Immagina la situazione in cui il cliente ogni volta che vuole azionare tende o finestre deve sopportare un motore molto rumoroso…

  • Velocità della motorizzazione

    nessuno vuole passare interminabili minuti ad aspettare che le tende arrivino in posizione per poter aprire un balcone o per poter accedere alla finestra…

Questo tipo di caratteristica può essere sottovalutata, ma nella pratica la lentezza della motorizzazione può diventare snervante per il cliente

  • Possibilità di regolazioni FINI …cosa vuol dire ?

Esistono motorizzazioni che consentono di impostare solo 2 fine corsa, ad esempio quando la tenda è completamente aperta o                            completamente chiusa. Altre tipologie di motorizzazioni, ed in particolare quelle più evolute, danno la possibilità di impostare delle                  regolazioni cosiddette “FINI”.

In pratica è possibile impostare dei livelli di chiusura intermedi o addirittura, per alcune tipologie di motori di ultima generazione, sé possibile avere un doppio input al motore, sia manuale che tramite elettronica.

Ad esempio è possibile iniziare il percorso della tenda azionandola manualmente, e automaticamente entrerà in funzione il motore per completare la movimentazione.

  • Tipo di controllo

Nella fase di scelta del sistema sarà fondamentale valutare che tipo di comunicazione consente di avere la motorizzazione.

Questo è importante per consentire al progettista domotico di valutare in che modo integrare all’interno dell’intero sistema la tenda o la finestra motorizzata.

In generale esistono ormai motorizzazioni che sono già pronte per essere controllate tramite cavo di rete oppure tramite protocolli wireless (zigbee ed altri)

In alternativa sarà sufficiente predisporre il classico contatto a 3 fili in maniera da azionare salita e discesa.

E’ bene in generale concordare insieme al progettista domotico la scelta di questo tipo di componenti che ha il compito (anche) di valutare le diverse alternative disponibili sul mercato e scegliere quella più idonea al progetto in questione.

Ti è piaciuto questo articolo e vuoi INIZIARE SUBITO ad scoprire come Sfruttare la Domotica nei tuoi Progetti ?

Ho una novità che ti interesserà di sicuro.

E’ finalmente online la Mini-Serie GRATUITA in 3 Video “L’Architetto e la Domotica”, Come migliorare il Progettoi dei 3 Ambienti principali della Casa con la Domotica.

All’interno dei 3 Video potrai trovare tanti spunti ed idee concrete per iniziare a sfruttare le potenzialità di queste tecnologie all’interno dei tuoi progetti.

In particolare ci concentreremo su questi 3 Ambienti principali della Casa:

  • La zona Living e la Cucina
  • Camere da Letto, Zone Notte e Bagni
  • Aree Esterne, zone Relax e altri spunti di progettazione

Clicca QUI per Accedere Subito ai Contenuti della Mini-Serie in 3 Video “L’Architetto e la Domotica”

The following two tabs change content below.

Filippo Colosimo

Creatore del Metodo Dogiaro® Autore del Libro "La Casa Automatica" e di diversi blog sulla Domotica. Appassionato di tecnologia, vive a Napoli con sua moglie Simona e con il suo indistruttibile Jack Russell - Giuditta.

2 thoughts on “[CheckList Gratuita] Progettare la Casa Domotica: ELEMENTO 3 Tende Motorizzate e Serramenti

  1. Pingback: [Guida Gratuita] Progettare la Casa Domotica: gli 11 Elementi Essenziali - Tradotti dal TECNICESE all'ITALIANO

  2. Pingback: [CheckList Gratuita] Progettare la Casa Domotica: gli 11 Elementi Essenziali - Tradotti dal TECNICESE all'ITALIANO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *